Sentenza n.29133 pubbl. il 24/05/2018

CORTE APPELLO
SEZ. DISTACCATA DI
TARANTO

SEZIONE PENALE

La cassazione ribadisce l’importanza del riferimento alle linee guida, due medici condannati.

Due medici erano stati accusati per aver provocato la morte di un paziente, omoettendo di somministrare la terapia eparinica indicata dalle linee guida. Gli imputati si erano appellati al principio della “colpa lieve”, ma per la cassazione ciò vale solo nel caso ci si sia attenuti alle linee guida.

Continua a leggere